top of page
Cerca
  • Immagine del redattorepeppino de rose

Premio Baldassarre e l’Europa delle competenze


Il 2023 è stato proclamato “Anno europeo delle competenze” sulla scia di quanto annunciato dalla Presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, nel suo discorso sullo stato dell’Unione 2023 e in base alla proposta adottata dalla Commissione UE. Gli Anni europei sono dedicati ad un determinato tema con l’obiettivo di sensibilizzare i cittadini, incoraggiare il dibattito e il dialogo a livello europeo e nazionale ed è in questa cornice che l’associazione culturale “Raffaele Baldassarre” in collaborazione con la rappresentanza del Parlamento europeo in Italia, ha organizzato la conferenza l’Europa delle Competenze che si terrà giorno 17 Maggio alle ore 12.30 nella sala David Sassoli – Esperienza Europa nella splendida cornice di Piazza Venezia a Roma. Una importante occasione di confronto con esponenti politici europei e nazionali in cui per l’occasione sarà presentato, tra l’altro, anche il primo premio Raffaele Baldassarre, un concorso per l’attribuzione di borse di studio per attività di tirocinio al Parlamento europeo per i laureati in Turismo dell’Università della Calabria e dell’Università del Salento.


L’Associazione istituita in memoria di “Raffaele Baldassarre”, giuslavorista e V. Presidente della Commissione Giuridica e membro della Commissione Affari sociali del Parlamento europeo, prematuramente scomparso, seguendo gli ideali ed i valori che ne hanno contraddistinto il percorso umano e politico, si propone l’obiettivo di coltivarne la memoria, stimolando una visione corretta di meritocrazia e premiando la virtù, il talento e la tenacia di quanti, con impegno e costanza, si distinguono nello studio e nella ricerca nel campo delle politiche europee e dello sviluppo locale. Un percorso di attività per rafforzare il legame culturale tra i giovani e per diffondere la cultura europeista capace di generare crescita e nuove capacità soprattutto nelle Regioni del Mezzogiorno d’Italia. Dopo i saluti di Carlo Corazza, Rappresentante in Italia del Parlamento Europeo, Francesco Baldassarre, Presidente Associazione Raffaele Baldassarre e Francesco Paolo Sisto, Vice Ministro della Giustizia del Governo Italiano, sono previsti gli interventi dei parlamentari europei Anna Cinzia Bonfrisco membro Commissione Affari Esteri, Paolo De Castro, membro Commissione per il Commercio Internazionale, Laura Ferrara membro Commissione per le Libertà Civili, Giustizia e Affari Interni. Previste le testimonianze di Simona Baldassarre, Assessore Cultura, Pari Opportunità, Politiche Giovanili della Regione Lazio, Giandiego Gatta, V. Presidente della Giunta delle Elezioni della Camera dei Deputati, Simona Loizzo, membro Commissione Cultura, Scienza e Istruzione della Camera dei Deputati e Giuseppe Mangialavori Presidente Commissione Bilancio, Tesoro e Programmazione della Camera dei Deputati. Concluderanno i lavori Licia Ronzulli, membro Commissione Affari Sociali e lavoro e della Delegazione Assemblea del Consiglio d’ Europa del Senato della Repubblica e Roberto Marti Presidente Commissione Cultura, Patrimonio Culturale e Istruzione Pubblica del Senato della Repubblica. Charmain della conferenza il professore Peppino De Rose, docente universitario, coordinatore scientifico dell’Associazione Raffaele Baldassarre, già Consigliere politico agli affari europei del compianto onorevole Baldassarre.

All’iniziativa parteciperanno studenti universitari e rappresentanti del mondo istituzionale, imprenditoriale e associativo.

2 visualizzazioni0 commenti
Music
  • Facebook Icona sociale
  • LinkedIn Icona sociale
bottom of page